Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Babbo Natale in Pediatria al Ca' Foncello, donati 6.500 dalla Cantina Drusian per il progetto "Psicologi in corsia"

(n.267/2018) Gradito passaggio di Babbo Natale ieri pomeriggio nell’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso. A vestire i panni di Babbo Natale sono stati, per l’occasione,  Francesco e Marika Drusian, titolari dell’omonima cantina, che hanno consegnato al direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi, la somma raccolta  a favore della ONLUS "Per Mio Figlio".
Oltre a Benazzi erano presenti alla cerimonia anche il vicepresidente dell’associazione, Italo Lazzari, e il primario  di Pediatra, Stefano Martelossi: da tutti loro è giunto alla Cantina Drusian un sentito ringraziamento.
La somma donata andrà a cofinanziare il progetto “Psicologi in corsia”, che prevede l’assunzione di un neuropsichiatra e due psicologi a integrazione dell’équipe del Dipartimento materno infantile per supportare i bambini e le famiglie in difficoltà. 

La cantina Drusian rappresenta una delle realtà storiche del Valdobbiadene Superiore DOCG: in occasione del 30° anniversario aveva presentato una bottiglia celebrativa di Prosecco Superiore (30 Raccolti) prodotta in edizione limitata (circa 13.000 bottiglie). Parte del ricavato della vendita (0.50 euro bottiglia per un totale di 6.500 euro) è stato destinato alla ONLUS "Per Mio Figlio"


Risorse Correlate
Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 2 Marca trevigiana, il giorno 21 dicembre 2018

Categorizzato in News, Eventi