Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Decesso paziente di Fregona, le precisazioni dell'Ulss 2

In relazione al decesso del sig. Giancarlo Da Re l’Ulss 2 precisa quanto segue: 
Il paziente ha avuto accesso al triage del Ps di Vittorio Veneto alle ore 10.03 del 13 gennaio per dolore toracico. E’ stato preso in carico dal Medico di turno alle ore 10.15. E’ stato sottoposto ad accertamenti clinici (visita medica, ECG ed esami ematici seriati) e a visita cardiologica con esito negativo. E’ stato dimesso alle ore 16.09 dopo adeguato periodo di monitoraggio in Osservazione breve intensiva. In data 14/01/2020 alle ore 15.03 la Centrale operativa 118 inviava al domicilio del paziente ambulanza e automedica per sospetto arresto cardiocircolatorio. 
L’operatore verificava l’effettivo stato di arresto cardiocircolatorio e provvedeva ad attivare le manovre rianimatorie, secondo il protocollo previsto. 
In relazione al caso è già stato fatto un audit interno dall’Unità Operativa interessata, dal quale risulta che tutte le procedure previste per il caso specifici sono state attivate in modo corretto. 
L’Ulss 2 è vicina alla famiglia, e resta in rispettosa attesa dell’esito dell’autopsia. 

Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 2 Marca trevigiana, il giorno 16 gennaio 2020

Categorizzato in News, Cronaca