Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Gli Ospedali del Veneto, un modello per la migliore sanità

(n.138/2018) "Ospedale del terzo millennio: il modello veneto di ospedale per la migliore sanità" questo il titolo dell’incontro che riunirà domani, venerdì 06 luglio a partire dalle ore 9.00, i dipendenti dei Servizi Tecnici delle Ulss del Veneto al Relais Cà del Poggio di San Pietro di Feletto (TV).  
L’incontro avrà come obiettivo quello di fare il punto sulla nuova edilizia ospedaliera nella nostra Regione esaminando le progettualità e le realizzazioni relative ai nosocomi di Schiavonia, Arzignano-Montecchio Maggiore e Treviso. Un contributo importante all’evento sarà quello dell’arch. Antonio Canini, “colonna” dell’edilizia ospedaliera regionale da poco in pensione, che relazionerà su “La sanità come evoluzione continua: i miei primi 40 anni”. 
Nel corso dell’incontro saranno affrontate anche le tematiche relative alle ultime innovazioni delle sale operatorie e, in particolare, edilizia, impianti e distribuzione dei gas medicali. 
Ad aprire i lavori, alle 9.15, sarà il direttore generale, Francesco Benazzi. L’appuntamento di domani rappresenta il secondo incontro, nella Marca, tra i Servizi Tecnici delle Ulss del Veneto: a realizzare l’iniziativa l’Ufficio Tecnico dell’Ulss 2, diretto dall’ing. Peter Casagrande. 

Risorse Correlate
Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 2 Marca trevigiana, il giorno 5 luglio 2018

Categorizzato in News, Eventi