Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Il nuovo servizio dedicato ai futuri genitori decolla il prossimo 6 settembre al San Valentino

(N. 193/2019).  Si chiama “Parto con te” e non sarà una iniziativa spot, bensì un progetto stabile rivolto ai futuri genitori che decollerà il prossimo 6 settembre. Si tratta dell’organizzazione di incontri multi professionali di accompagnamento alla nascita che avranno una cadenza mensile. Protagonisti del nuovo servizio all’Ospedale "San Valentino" di Montebelluna sono le Unità Operative Complesse di Ostetricia-Ginecologia e di Pediatria. 

“L’eccellenza in sanità non si riscontra solo grazie a tecniche sempre più all’avanguardia, ma anche alla capacità empatica del personale che riesce a mettersi nei panni delle persone che accedono ai nostri servizi  - sottolinea il direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana, Francesco Benazzi – Questa iniziativa “Parto con te” rispecchia proprio il concetto di immedesimarsi nei bisogni di conoscenza dei genitori che magari stanno per avere il primo figlio. Complimenti quindi per questo approccio e grazie a tutti coloro i quali, a vario titolo, porteranno a regime questa attività a Montebelluna con la novità di renderla mensile”.   

“Parto con te” è stato, quindi, pensato per i genitori in dolce attesa, con l'obiettivo di fornire informazioni  sull'accoglienza a termine di gravidanza, il travaglio, il parto ed i momenti successivi alla nascita. Saranno presenti il Ginecologo, l'Ostetrica, il Pediatra, l'Infermiera dell'Assistenza Neonatale e dell'Ostetricia. Seguirà un giro presso la Sala Parto.

Gli  incontri si svolgeranno ogni secondo venerdì del mese dalle ore 14.30 alle 16.30, presso il reparto di Ostetricia di Montebelluna (4° piano corpo A). Per prenotazione chiamare il n. 0423/611655 presso la Sala Parto.


Risorse Correlate
Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 2 Marca trevigiana, il giorno 3 settembre 2019

Categorizzato in News, Istituzionale, Eventi, Salute, Sociale