Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Neuropsichiatria infantile, specialisti a Convegno a Treviso

(n. 252/2019) Il 20-25% dei ricoveri in area Pediatrica è dovuto a problematiche “neuro-psichiatriche” e le richieste per prestazioni per disturbi neuropsichiatrici sono in costante aumento (si calcola il 45% in soli 5 anni); nella realtà di Treviso significa almeno 250 ricoveri l’anno e 150 consulenze per urgenze psichiatriche al Pronto Soccorso rivolte a bambini o adolescenti. Molte sono, inoltre, le patologie croniche come disabilità intellettiva, paralisi cerebrale, malattie croniche, genetiche e rare, che interferiscono con il normale processo evolutivo neuro-fisico del bambino e della famiglia,  e che necessitano di un supporto psicologico.
Presso l’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale di Treviso da gennaio 2019 è attivo il progetto “Psicologo in corsia”, sostenuto dalla ONLUS “Per Mio Figlio”, con l’obiettivo di offrire supporto psicologico ai bambini e alla famiglie in difficoltà.

Grazie al finanziamento della ONLUS sono inserite per tre anni  all’interno del Dipartimento due figure di psicologo, diversificate per competenze neuropsicologiche e psicologico-cliniche, rispondenti ai bisogni di sostegno psicologico, contribuito all’inquadramento diagnostico, follow-up clinico e completezza della presa in carico del minore e della sua famiglia.
Dal 1 gennaio al 30 settembre 2019 sono state eseguite (gratuitamente  per l’utenza) quasi mille prestazioni  di psicologia clinica rivolte alla Pediatria, alla Terapia Intensiva Neonatale e alla Chirurgia Pediatrica.

“La presa in carico dei bambini con disturbi “neuropsichiatrici” – sottolinea il primario di Pediatria, Stefano Martelossi - non può che prevedere una rete assistenziale, un’alleanza tra Ospedale e Territorio, anche per ottimizzare le risorse. In quest’ottica il giorno 24 ottobre, nella sede dell’Ordine dei Medici di Treviso, in via Cittadella della Salute 4, si terrà il convegno “La neuropsichiatria per il pediatra”: pediatri e specialisti (neurologi, neuropsichiatri infantili e psicologi) dell’ospedale e del territorio si incontreranno per confrontarsi e discutere sul tema della cefalea, dei disturbi della condotta alimentare e delle urgenze psichiatriche.


Risorse Correlate
Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 2 Marca trevigiana, il giorno 22 ottobre 2019

Categorizzato in News, Istituzionale, Eventi, Salute, Sociale