Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Nuove attrezzature radiologiche di ultima generazione

(n.227/2018) Nuovo importante investimento per il parco attrezzature medicali dell’ospedale Ca’ Foncello. Presto i pazienti potranno beneficiare di 2 nuovi apparecchi portatili radiologici “Archi a C” da destinare rispettivamente alle unità operative di Chirurgia Vascolare e di Neuroradiologia. Si tratta di due apparecchiature di ultima generazione che per l’elevata qualità dell’immagine possono sostenere interventi molto impegnativi. L’investimento complessivo è di 386.000 euro. 

La diagnosi per immagini intraoperatoria, nel trattamento delle patologie cardiovascolari e delle malattie degenerative del sistema muscolo scheletrico richiede sempre più l’impiego di apparecchiature ad altissimo rendimento tecnologico. Le nuove attrezzature ordinate dall’Azienda Ulss 2 garantiscono un’eccellente qualità dell’immagine, grazie ai più avanzati traguardi in campo tecnologico, offrendo un supporto di altissimo livello in interventi particolarmente impegnativi quali quelli susl sistema vascolare e sulla colonna vertebrale. Tutto questo con il massimo beneficio possibile a vantaggio dei pazienti. Le nuove apparecchiature, infatti, consentono la maggiore enfatizzazione delle aree anatomiche di interesse fornendo quindi una miglior visione al chirurgo e, di conseguenza, un vantaggio per la sicurezza del paziente. Al tempo stesso, il paziente riceverà una minore dose d’irradiazione. 

L’Azienda Ulss 2 ha deliberato in questi giorni di affidare ad Ospedal Grando spa la fornitura dei 2 portatili radiologici “Archi a C” mobili. Attrezzature di ultima generazione in ambito di Chirurgia vascolare e Neurochirurgia. L’investimento, di oltre 386.000 euro complessivi, è parte del piano redatto quest’anno ed è stato approvato dalla Regione Veneto.


Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 2 Marca trevigiana, il giorno 5 novembre 2018

Categorizzato in News, Istituzionale, Salute, Cronaca