Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Organici ULSS 2, in arrivo 23 nuovi concorsi per assunzione di personale

(n. 106/2019) In relazione alle notizie circolate in questi giorni relativamente al tema degli organici delle Aziende Sanitarie l’Ulss 2 precisa quanto segue:
 
  • Com’è noto la Legge nazionale 296/2006, i cui contenuti sono stati confermati dalla Legge nazionale 191/2009,  è intervenuta sul contenimento della spesa del personale sanitario, stabilendo che gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale devono concorrere alla realizzazione degli obiettivi di finanza pubblica adottando misure necessarie a garantire che tale spesa non superi il corrispondente ammontare dell’anno 2004 diminuito dell’1,4%.  
  • Questi gli organici delle tre ex Ulss (7, 8 e 9)  ora confluite nell’Ulss 2, dal 2015 ad oggi
  31/12/2015 31/12/2016 31/12/2017 31/12/2018
Medici 1.336 1.321 1.341 1.299
Infermieri 3.778 3.784 3.799 3.803
OSS 1.341 1.386 1.408 1.442
TOT 6.455 6.491 6.548 6.544

 

I dati attestano come, nonostante le limitazioni imposte dalla normativa (pur nel rispetto delle stesse), l’Ulss 2 abbia garantito un lieve aumento degli organici, fatta eccezione per il personale medico.
 
  • Le difficoltà riscontrate nel garantire il turn over del personale medico, in particolare di alcune specialità, sono dovute alla scarsa adesione dei professionisti ai numerosi concorsi espletati dall’azienda. Si tratta, com’è noto, di difficoltà diffuse all’intero ambito nazionale. 
  • Per far fronte alle cessazioni di personale medico l’Ulss 2 ha bandito, nel biennio 20017/18 una trentina di procedure concorsuali e un’ottantina di avvisi a tempo determinato per le diverse discipline. 
  • Grazie all’espletamento di numerosi concorsi da parte dell’Ulss 2 e dell’Azienda Zero, nel corso del 2018 a fronte di 140 cessazioni sono stati assunti 101 medici, 259 gli infermieri cessati con 286 nuove assunzioni, 70 OSS (operatori socio sanitari) cessati con 107 assunti. 
  • Per garantire il turn over delle figure professionali e organici adeguati l’Ulss 2 ha chiesto ad Azienda Zero l’avvio di 22 concorsi per dirigenti medici di diverse specialità e 1 concorso per OSS. Sul fronte infermieristico, invece, l’azienda a seguito di concorso espletato in house, ha stilato una graduatoria di oltre 1.000 idonei, dalla quale sta attingendo per tutte le nuove assunzioni.
  • Nel primo quadrimestre 20019 sono stati inviati 235 telegrammi per procedere ad altrettante assunzioni a tempo indeterminato del personale infermieristico. Sono state inoltre  completate 71 assunzioni di medici 97 di infermieri e 42 OSS. 
  • Laddove, nonostante le procedure, non è riuscita ad assumere specialisti, l’Ulss 2 ha proceduto, celermente autorizzata dalla Regione, a conferire incarichi libero-professionali. Si è, inoltre, affidata tramite esternalizzazione la gestione di alcuni Servizi al fine di allentarne la pressione sul personale dipendente.

“Questi dati confermano l’infondatezza delle polemiche, spesso pretestuose, di questo periodo – commenta il direttore generale, Francesco Benazzi -. Risulta infatti evidente, dati alla mano,  l’impegno dell’Azienda, e la disponibilità della Regione, per garantire organici adeguati”. 

 


Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 2 Marca trevigiana, il giorno 3 maggio 2019

Categorizzato in News, Cronaca