Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Ulss 2, firmato l'accordo per le progressioni orizzontali

(n. 182/2019) Il 30 luglio è stato  sottoscritto da Ulss 2,  RSU e organizzazioni sindacali l’accordo per le progressioni orizzontali del personale dipendente. L’impegno di spesa iniziale per i passaggi è di 700.000 euro, con l’impegno di incrementare la quota entro il 31 ottobre. Ora il testo è al vaglio del collegio sindacale per l’approvazione finale.

La somma stanziata permetterà la progressione di carriera a oltre 900 dipendenti su circa 5.000 aventi diritto e con le ulteriori risorse che saranno individuate il numero potrà essere molto maggiore. 

Il finanziamento sarà declinato a livello delle singole unità operative sulla base del numero dei dipendenti aventi diritto a partecipare alla selezione. Sono esclusi quelli che hanno ottenuto il beneficio l’anno precedente.
Le graduatorie saranno pubblicate entro fine anno e la valutazione dei dipendenti avverrà tra settembre ed ottobre.

Oltre all’accordo sono state confermate e istituite delle commissioni tecniche bilaterali per il l’organizzazione del lavoro nelle sale operatorie, il tempo di vestizione  e l’aumento e l'armonizzazione delle indennità di disagio (turni notturni, reperibilità, ecc.) 


Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 2 Marca trevigiana, il giorno 1 agosto 2019

Categorizzato in News, Istituzionale