Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Caso di Meningite a Treviso

(n.084/2015) La Direzione sanitaria dell’Azienda Ulss 9 comunica che nel pomeriggio di oggi è stata accolta all’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso una paziente che si è rivelata - in seguito agli esami di laboratorio portati a termine dalla Microbiologia - affetta da Meningite da Meningococco di tipo B.

 

La signora è residente in un comune della provincia di Treviso. E’ al momento ricoverata in Terapia intensiva in condizioni serie. L’Azienda ha attivato subito il Dipartimento di Prevenzione che ha già eseguito, secondo quanto previsto dalle linee guida, la profilassi prevista sui contatti stretti (familiari). Sono stati sottoposti a profilassi, inoltre, gli operatori interessati al caso del Pronto soccorso e della Terapia intensiva. La Direzione ha, contemporaneamente, comunicato il caso all’Azienda sanitaria Veneziana poiché la signora lavora in provincia di Venezia.

 

La Direzione rassicura sul caso, ricordando come in altre occasioni, che il meningococco non si diffonde così facilmente come il comune raffreddore o come l’influenza e può trasmettersi solo per contatto molto stretto.


Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 9, il giorno 28 giugno 2016

Categorizzato in News, Istituzionale, Salute, Cronaca