Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Indietro

Stefano Formentini, Direttore della Funzione Ospedaliera

(n.075/2015) Con delibera del Direttore Generale Francesco Benazzi, il dr. Stefano Formentini è stato nominato Direttore della Funzione Ospedaliera dell’Azienda Ulss 9 di Treviso. Cinquantatreenne, il dr. Formentini arriva a Treviso dall’Azienda Ulss 15 dove è Direttore sanitario e Direttore Medico del Presidio di Cittadella. Nato ad Aviano, ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova nel 1990, conseguendo in seguito tre specializzazioni: Igiene e Medicina preventiva, Epidemiologia e Sanità Pubblica nel 1995 a Trieste, Psicologia Clinica e Psicoterapia all’Università Pontificia Salesiana di Roma nel 2002, Medicina Legale a Udine nel 2007. HA superato inoltre il corso di perfezionamento in Economia e Gestione delle Aziende Sanitarie all’Università di Udine. A curriculum ha oltre 30 pubblicazioni scientifiche. Medico e manager formatosi nella sanità veneta, per dodici anni ha già lavorato nella Marca, all’Azienda Ulss 7 di Pieve di Soligo, alla Direzione medica degli ospedali di Conegliano e Vittorio Veneto. Nell’alta Padovana è giunto nel 2008, dove ha assunto l’incarico di Direttore medico del presidio di Cittadella e da quest’anno quello di Direttore sanitario. Nel nuovo incarico trevigiano subentra alla dottoressa Patrizia Benini, attuale Direttore sanitario all’azienda Ulss 16 di Padova. “E’ per me un piacere ritrovare il dr. Formentini – sottolinea Francesco Benazzi – a lui do il benvenuto a Treviso. Mi congratulo per il traguardo raggiunto e sono certo delle sue capacità professionali e umane. Per preparazione, formazione e personalità sono sicuro darà prova di essere un acquisto di rilievo per la sanità trevigiana. Gli auguro buon lavoro”.

Altre Informazioni

Pubblicato da Ufficio Stampa ULSS 9, il giorno 8 giugno 2016

Categorizzato in News, Istituzionale, Cronaca