Questo sito utilizza cookie per seguirti nei servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sull'apposito bottone.

Cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie.

Ciascun Medico di Medicina Generale, garantisce l’apertura dello studio per 5 giorni la settimana.

Nei giorni prefestivi, l’accesso allo studio medico è limitato alle ore 10; dopo tale orario, entra in servizio la Continuità Assistenziale (Ex Guardia Medica).

Il Medico di Medicina Generale non ha l’obbligo della reperibilità.

L'orario di apertura è esposto all'ingresso dello studio e presso le sedi dell'ULSS.

La visita domiciliare, qualora ritenuta necessaria da parte del Medico di Medicina Generale, sarà soddisfatta nel corso della giornata, se la richiesta perviene entro le ore 10 del mattino; ove la richiesta pervenga dopo tale orario, verrà soddisfatta entro le 12 del giorno successivo.

La sede più adatta alla valutazione del paziente resta comunque l'ambulatorio, dove il medico ha la possibilità di avvalersi di tutte le informazioni raccolte su computer e di utilizzare alcuni strumenti diagnostici rapidi, utili per la gestione più corretta dei problemi del paziente. 

Ogni medico possiede e compila una scheda sanitaria dell'assistito in versione elettronica che è archiviata secondo le attuali norme che regolano il segreto professionale e la tutela della privacy.

Eventuali assenze per ferie, malattia o aggiornamenti vengono comunicate agli assistiti, con avvisi posti nella sala d'attesa, all'ingresso degli studi medici e/o nella segreteria telefonica. 

Il cittadino che effettui una visita presso un medico diverso dal proprio o da un medico che non appartenga all’associazione del proprio curante, dovrà pagare la visita secondo la tariffa libero- professionale, ossia:

  • Visite ambulatoriali: euro 15,00
  • Visite domiciliari: euro 25,00.

In caso di problemi non rinviabili (non per ricette, certificati, consigli alimentari) dopo le ore 20 e fino alle ore 8 dei giorni feriali e dei giorni festivi, contattare o recarsi di persona presso l’ambulatorio della Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) del proprio distretto di residenza, così come descritto nella scheda specifica (LINK), .

In particolare:

  • Durante le ore notturne (20.00-08.00)
  • Durante i giorni festivi (24 ore su 24) e prefestivi a partire dalle ore 10.00. 


Le giornate prefestive nell’anno, altre ai sabati, sono le seguenti:

  • 5 GENNAIO PREFESTIVO DELL’EPIFANIA
  • 24 APRILE PREFESTIVO DELLA FESTA DELLA LIBERAZIONE
  • 30 APRILE PREFESTIVO DELLA FESTA DEL LAVORO
  • 1 GIUGNO PREFESTIVO DELLA FESTA DELLA REPUBBLICA
  • 14 AGOSTO PREFESTIVO DELLA ASSUNZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA
  • 31 OTTOBRE PREFESTIVO DI TUTTI I SANTI
  • 7 DICEMBRE PREFESTIVO DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE
  • 24 DICEMBRE PREFESTIVO DEL S. NATALE
  • 31 DICEMBRE PREFESTIVO DI CAPODANNO