Microbiologia

Ospedale Ca' Foncello Treviso

Segreteria
Segreteria 0422 32 27 10
Segreteria 0422 32 27 11
Fax 0422 32 27 09
microbiologia.treviso@aulss2.veneto.it
Piazzale Ospedale 23
31100 - Treviso
Portineria Nord, Area D (gialla), Ingresso 10
Piano 1, Ascensore 90, Scala 90
Orario Segreteria
lunedì - dalle ore 08:00 alle 12:00 e dalle ore 13:00 alle 16:00
martedì - dalle ore 08:00 alle 12:00 e dalle ore 13:00 alle 16:00
mercoledì - dalle ore 08:00 alle 12:00 e dalle ore 13:00 alle 16:00
giovedì - dalle ore 08:00 alle 12:00 e dalle ore 13:00 alle 16:00
venerdì - dalle ore 08:00 alle 12:00 e dalle ore 13:00 alle 16:00
sabato - Chiuso
domenica - Chiuso
Vedi tutti gli orari Chiudi tutti gli orari

Direzione
foto_utente
VIAN ELISA Direttore
CV
foto_utente
SANTORO NICOLETTA Coordinatore
CV
Equipe
foto_utente
BERTO ALESSANDRO Medico
CV
foto_utente
MACCA FRANCESCA Medico
foto_utente
MENEGOTTO NICOLA Medico
foto_utente
RAGOLIA SILVIA Medico
foto_utente
SCHIAVON STEFANIA Medico
foto_utente
MURADOR LAURA Amministrativo
foto_utente
PAIONI FRANCESCO Amministrativo
foto_utente
BESSEGATO ALIDA Biologo
foto_utente
BISCARO VALERIA Biologo
foto_utente
MUFFATO GIOVANNA Biologo
foto_utente
PASCOLI SUSANNA Biologo
CV
foto_utente
COPPE SILVIA Infermiere
foto_utente
CAGNIN MONICA Oss
foto_utente
STEFANIZZI GIULIANO Oss
foto_utente
VICENZETTO ROSSANA Oss
foto_utente
ADELIZZI TONIA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
ADORISIO CATIA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
AGOSTINI ADRIANO Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
ALESSANDRINI ROBERTA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
BIANCHI VELIANA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
BONZI ASIA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
BOSSIO ILARIA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
CAMPANER VERONICA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
CHECQUOLO FABIO Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
DALLA LIBERA FRANCESCA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
DE CONTO MAREVA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
DI LUZIO ROSALIA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
FERRAZZA LUCA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
FRACAS VALENTINA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
FURLAN GIULIA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
LAZZARIN MONICA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
LEROSE GIUSY Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
MONTUORI ANTONELLA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
MORELLO ILARIA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
MORELLO YLENIA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
OSTO VANIA Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
SCHIAVINATO VALTER Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
TIDEI LORENZO Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico
foto_utente
VISCONTI GIOVANNI Tecnico sanitario Laboratorio Biomedico

Microbiologia di Treviso

La UOC di Microbiologia effettua indagini di laboratorio su campioni clinici di diversa natura al fine di fornire dati accurati e affidabili per orientare la diagnosi e la terapia delle patologie infettive.

La struttura processa campioni di provenienza interna (UUOO e ambulatori) ed esterna (CUP, Centri prelievi dei Distretti di appartenenza, Enti pubblici e privati convenzionati) di tutta l’AULSS 2.

Il servizio si trova nella palazzina D (colore GIALLO) ed è attivo 7 giorni su 7 con apertura:

  • dalle 8 alle 19 dal lunedì al venerdì
  • dalle 8 alle 16 il sabato
  • dalle 8 alle 13 le domeniche e i festivi 

e con il servizio di pronta disponibilità per esami a carattere di urgenza e non differibili.

I dirigenti della UOC di Microbiologia prestano la loro consulenza ai Medici dei Reparti Ospedalieri e di Medicina Generale per orientare le corrette indagini microbiologiche e/o per dare indicazioni sulla terapia antibiotica.

Inoltre il servizio supporta l’attività di sorveglianza del comitato per le infezioni ospedaliere CIO/SAPRI, dove svolge una parte attiva sia per la sorveglianza epidemiologica che nello studio di eventuali focolai come anche nella produzione di report periodici sulle resistenze dei patogeni isolati da sangue e altri materiali.


Aree di attività
  • Batteriologia: diagnostica dedicata alle infezioni batteriche e fungine e sorveglianza attiva per i germi multiresistenti, mediante metodi di ultima generazione quali la spettrometria di massa per l’identificazione e la microdiluizione in brodo per la sensibilità agli antibiotici e ricerca di geni associati a farmacoresistenze. 
  • Micobatteri: laboratorio di ll livello per la diagnosi e sorveglianza di focolai epidemici di tubercolosi, mediante la coltura, l’identificazione e l’antibiogramma dei micobatteri tubercolari e non.
  • UOS di biologia molecolare per la diagnostica molecolare di virus, batterie e funghi, per il follow up dei pazienti in terapia per HIV, HBV e HCV, dei pazienti trapiantati, per gli agenti di malattie sessualmente trasmesse e infezioni materno-fetali.
  • UOS di Sierologia per la diagnosi sierologica delle patologie infettive, eseguendo un ampio pannello anche di infezione trasmissibili in gravidanza (ToRCH), diagnosi di tubercoli latente, test per la valutazione dell’idoneità del donatore di tessuto.

Modalità di accesso alle prestazioni

E’ possibile richiedere prestazioni di Microbiologia mediante prescrizione medica (impegnativa) regionale, ricettario personale del Medico (costo sostenuto interamente dall’Utente) con prenotazione tramite CUO e distretto di appartenenza. Al momento della prenotazione dove necessario vengono fornite anche le indicazioni per una corretta esecuzione dell’esame.
E’ possibile consegnare il materiale anche presso lo sportello dell’Anatomia Patologica all’interno del la palazzina D dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18.
Le informative relative alla raccolta dei campioni sono consultabili nella pagina Informative (sezione "Preparazione esami").
La modulistica necessaria è invece scaricabile dalla pagina Modulistica - Ricoveri ed esami.

Ultimo aggiornamento: 09/10/2023
Il documento è stato elaborato da un gruppo multiprofessionale dell'Unità Operativa e dall'Ufficio Relazioni con il Pubblico